3
Nov
pulizie_camere_alberghi_2

La pulizia professionale del bagno in Hotel

L’igiene è il biglietto da visita di ogni struttura ricettiva e l’organizzazione delle pulizie è una delle caratteristiche principali per garantire al cliente un servizio di qualità.

Abbiamo già ampiamente parlato dell’importanza del reparto pulizia per un Hotel, ma oggi vogliamo concentrarci su un’area spesso sottovalutata e in cui invece si annida la più alta concentrazione di batteri, ovvero la stanza da bagno.

Molti albergatori sono convinti che gli ospiti abbiano tutt’altra lista di priorità riguardo alla valutazione di un soggiorno in hotel: un bagno pulito e curato risulta essere invece un elemento fondamentale per ottenere successo.

La stanza da bagno è un ambiente difficile e delicato, in cui la pulizia, l’igienizzazione e la sanificazione devono essere eccellenti per garantire un ottimo risultato.

Gli impianti sanitari sono di norma tra i luoghi maggiormente frequentati e i fruitori entrano in contatto diretto con molte superfici. Anche per questo motivo una pulizia accurata è di fondamentale importanza.

I problemi di pulizia di un bagno sono essenzialmente 3 e riguardano nello specifico:

  1. la rimozione delle incrostazioni calcaree da tutte le superfici (pareti in ceramica, sanitari, rubinetteria);
  2. la rimozione dei residui grassi depositati, ad esempio, sulle superfici delle vasche;
  3. la pulizia e la sanitizzazione del WC.

Diverse necessità entrano in gioco nella pulizia professionale delle toilette, ovvero:

  • pulire efficacemente sanificando le superfici;
  • evitare gli sprechi di acqua, prodotto e tempo;
  • utilizzare il giusto prodotto per ogni superficie;
  • non danneggiare le superfici.

In quest’ottica, è assolutamente fondamentale avere a disposizione detergenti adeguati al trattamento delle diverse superfici (rubinetterie, piastrellati, sanitari, box doccia), capaci di eliminare i depositi calcarei, di disincrostare, di detergere a fondo e di igienizzare al meglio.

Particolare attenzione va inoltre dedicata alla pulizia di docce e filtri degli impianti di condizionamento, poichè laddove c’è ristagno d’acqua si possono annidare batteri molto pericolosi come la legionella. 

Tutto lo staff del reparto pulizia deve conoscere perfettamente le procedure atte a garantire l’igienizzazione professionale degli ambienti, ma anche più in generale  deve essere in grado di fornire un buon servizio al cliente.

L’impatto di un team non sufficientemente preparato può infatti influenzare pesantemente il giudizio negativo dei clienti; viceversa, un buon servizio contribuisce enormemente alla fidelizzazione degli ospiti.

Una interessante ricerca condotta dall’Università di Houston ha esaminato tre camere di tre alberghi in Texas, Indiana e Sud Carolina considerando 19 superfici in ciascuna stanza al fine di individuare e prevenire i potenziali rischi che possono verificarsi nelle camere degli hotel.

Gli oggetti più contaminati da batteri sono risultati essere:

  1. il lavandino e il water in bagno
  2. i telecomandi di TV e aria condizionata
  3. gli interruttori della luce (specie quelli accanto ai letti)

mentre le maniglie delle porte, le docce e i tappeti sono a sorpresa tra gli oggetti più puliti.

I ricercatori hanno anche trovato particolarmente infestati dai microrganismi le spugne e gli stracci usati dagli addetti alle pulizie, oggetti potenzialmente responsabili di contagio tra le diverse superfici e le varie camere. 

La pulizia è uno dei servizi alberghieri più frequentemente esternalizzati, al fine di poter contare su personale altamente qualificato, accuratamente selezionato ed adeguatamente formato per lo svolgimento delle proprie mansioni.

Il ricorso all’esternalizzazione, libera gli albergatori dalla necessità di investire in nuove assunzioni e costosi corsi di formazione per il personale e consente di delegare l’intera pianificazione delle attività di pulizia e la gestione delle Risorse Umane (selezione, ferie, malattie, turni) al partner esterno.

In questo modo, i costi si riducono notevolmente e la copertura delle attività e delle spese è assicurata il 100% .

A fronte di una scelta oculata del fornitore/partner il beneficio conseguibile è senz’altro evidente: un più alto livello di flessibilità all’interno della propria organizzazione.

Solo Servizi Alberghi offre una vasta gamma di soluzioni pensate per per ottenere eccellenti risultati di pulizia e per rispondere alle specifiche esigenze del settore alberghiero, consentendo alle strutture di lavorare garantendo qualità, sicurezza e contenimento dei costi.

L’approccio al Facility Management alberghiero proposto da Solo Servizi Alberghi si traduce non solo in prestazioni flessibili e garantite, ma anche nella possibilità di contenere i costi di gestione.

I principali vantaggi per l’albergatore sono:

  • Possibilità di far fronte tempestivamente a variazioni normative, specialmente in materia di sicurezza
  • Possibilità di operare a costi certi e programmabili 
  • Centralizzazione di tutte le attività ausiliarie presso un unico referente
  • Possibilità di realizzare economie di risorse umane e  finanziarie

Per saperne di più, CONTATTACI PER UNA CONSULENZA!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Contatti





NOME:

E-MAIL:

MESSAGGIO:



S.S.A. SOLO SERVIZI ALBERGHI

00178 Roma (RM)

Tel. +39 06 92956768

Fax : +39 06 92956768

E-Mail: info@soloservizialberghi.it