29
Lug
0d13bc80642ea67f0ea73a809c9bd89f

Sharing economy: la condivisione in tempo di crisi

Gli italiani negli ultimi anni hanno modificato le proprie abitudini di consumo a causa della crisi economica, riscoprendo la condivisione. Partiamo da una definizione generale di sharing economy: “Un modello economico basato sulla condivisione di quello che non è utilizzato appieno dal proprietario”. In pratica cosa vuol dire? Semplice: riduzione dei costi! La sharing economy, o consumo collaborativo in italiano, è un sistema di scambio di beni o servizi che si basa quasi sempre sul web e su applicazioni per smartphone. Una delle differenze principali con il consumismo classico è il fatto che questi servizi si basano su una community che interagisce online e si scambia opinioni.

Uno dei servizi più famosi nel campo dell’ospitalità è Airbnb, che mette in contatto proprietari di appartamenti e potenziali turisti. Molti albergatori si sentono minacciati da questa piattaforma in primo luogo perché il prezzo medio di un annuncio su Airbnb è nettamente inferiore alla tariffa di una stanza d’albergo

Ecco 3 semplici accorgimenti da adottare per arginare la concorrenza di questo temibile avversario che sta crescendo in modo esponenziale:

  1. Il sito web di Airbnb è piacevole da navigare, chiaro e ricco di informazioni: curate quindi il vostro nei minimi dettagli e dotatevi di un sistema di prenotazione efficiente e sicuro.
  2. Chi si rivolge ad Airbnb lo fa perché non vuole la solita camera d’albergo: più vi differenzierete dunque dal classico hotel, più sarà semplice conquistare nicchie di mercato.
  3. Su Airbnb si può solo prenotare l’alloggio: fate pertanto delle offerte che vi distinguano, puntando sui servizi aggiuntivi.

Un’altra web app molto diffusa, che gli albergatori – specialmente quelli con un target giovane – potrebbero sfruttare a proprio vantaggio è Bla Bla Car. Si tratta di un servizio di car sharing che mette in contatto persone dirette nella stessa destinazione, permettendo loro di conoscersi, condividere il viaggio e risparmiare. Soprattutto per le strutture difficilmente raggiungibili, Bla Bla Car potrebbe essere la soluzione ideale per i clienti interessati, ma impossibilitati a raggiungere l’hotel.

Insomma, cari albergatori, l’economia del nostro paese sta cambiando velocemente ed è il caso di mettersi al passo con i tempi… siete d’accordo?

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Contatti





NOME:

E-MAIL:

MESSAGGIO:



S.S.A. SOLO SERVIZI ALBERGHI

00178 Roma (RM)

Tel. +39 06 92956768

Fax : +39 06 92956768

E-Mail: info@soloservizialberghi.it